MOBILITÀ E SONOSITE IVIZ: GOLD COAST UNIVERSITY HOSPITAL

July 06, 2016

Scoprite come uno dei più grandi reparti di medicina d'urgenza dell'Australia, il Gold Coast University Hospital, utilizza SonoSite iViz.

Il dottor Stuart Watkins opera in uno dei più grandi e frequentati reparti di medicina d'urgenza dell'Australia, che accoglie in media oltre 300 pazienti al giorno. "Quando si lavora in un reparto grande quasi quanto tre campi di calcio, è facile capire che per andare da A a B ci voglia molto tempo. Avere un dispositivo che puoi portare sempre con te rende il lavoro più semplice e sicuramente più efficiente".

Il dottor Watkins era entusiasta di poter iniziare ad utilizzare SonoSite iViz dopo il lancio di quest'anno.

"Uno dei punti di forza di iViz è la sua mobilità. Posso portarlo ovunque e quando devo cambiare reparto, si sposta con me per visitare pazienti ricoverati in altri reparti come parte del team medico di urgenza. È una vera risorsa avere un'unità così piccola che ci dà pieno accesso ovunque il paziente si trovi invece di dover spostare grandi macchinari che spesso non trovano spazio in alcune aree dell'ospedale".

Sta inoltre giocando un ruolo fondamentale nella formazione del personale medico. "Siamo molto contenti di poter formare infermieri e giovani medici sull'utilizzo di SonoSite iViz", ha aggiunto Watkins. "Questo sistema rende più sicuro l'accesso vascolare e lo porta al posto letto e al paziente. Se aggiungiamo la precisione dell'imaging, questo prodotto risulta realmente rivoluzionario".

Per ulteriori informazioni su SonoSite iViz, visitate la pagina del prodotto all'indirizzo www.sonosite.com/it/prodotto/sonosite-iviz

Photo: Eddie Safarik, The Australian 

Condividere