L'ecografia per il punto di cura si dimostra promettente per la diagnosi della sindrome di Osgood-Schlatter

March 27, 2017

La sindrome di Osgood-Schlatter è un disturbo dello sviluppo che causa problemi muscolo-scheletrici ed è rara nella popolazione normale. Tuttavia, la malattia è più comune fra gli adolescenti che praticano sport, e colpisce circa il 3-5 per cento di questa popolazione. Provoca un'infiammazione dolorosa sotto il ginocchio e può portare a danni permanenti ai tessuti molli. Questa sindrome viene spesso diagnosticata tramite risonanza magnetica, un esame costoso e poco pratico ai fini dello screening.

Di recente il dott. Ralf Doyscher, del dipartimento di medicina dello sport dell'Ospedale universitario della Charité di Berlino, ha partecipato a uno studio di giovani calciatori d'élite e prevedeva l'uso dell'ecografia per il punto di cura (POCUS) come approccio alternativo per la diagnosi della sindrome di Osgood-Schlatter.

“Il team di medicina dello sport dell'università ha dovuto eseguire un controllo dello stato di salute generale di un gruppo di giovani calciatori d'élite che aveva preso parte a un programma di sostegno regionale“, ha spiegato Doyscher, “così abbiamo colto l'occasione per studiare anche il potenziale dell'ecografia per il punto di cura come strumento di screening per individuare gli eventuali giocatori affetti dalla sindrome di Osgood-Schlatter”.

“Abbiamo esaminato quasi 400 giocatori tra i 12 e i 14 anni, individuandone sei con patologie indicative della sindrome di Osgood-Schlatter, in seguito confermata dalla risonanza magnetica. Sebbene si tratti solo di uno studio iniziale, le conclusioni indicano che l'ecografia è uno strumento utile a evidenziare la presenza della sindrome di Osgood-Schlatter”.

“I sistemi ecografici per il punto di cura, come il FUJIFILM SonoSite Edge® usato per questo studio, rappresentano un'alternativa economica e conveniente alla risonanza magnetica per le attività di screening. Ritengo inoltre che questo approccio potrebbe offrire vantaggi ai giovani atleti anche di altre discipline sportive che prevedono la corsa”.   

 

Applicazioni nel POCUS e nella medicina dello sport

Visita la nostra pagina dedicata alla medicina dello sport per scoprire come l'ecografia per il punto di cura e la tecnologia di visualizzazione dell'ago di SonoSite possono offrire risposte immediate in ufficio, sul campo o quasi in qualsiasi luogo in cui si verificano infortuni sportivi. Oppure guarda il nostro video che illustra come il dott. Dirk Tenner ha collaborato con il Team Radio Shack con l'ecografo portatile di SonoSite

 

Condividere