20 anni di SonoSite

SonoSite: 20 Years of Portable Ultrasound image

La storia di SonoSite

SonoSite nacque quando il Dipartimento della Difesa degli Stati Uniti d'America assegnò una sovvenzione DARPA1 alla società madre di SonoSite, la ATL Ultrasound. La missione del governo era chiara: creare un ecografo portatile e abbastanza robusto da poter essere trasportato accanto a un paziente traumatico. Ci vollero più di dieci anni di esperienza nello studio degli ultrasuoni digitali e della tecnologia dei circuiti integrati per completare il progetto, ma il risultato fu il primo ecografo per il punto di cura: il SonoSite 180. 

Configurare l'hardware (vedere la sezione

).

I primi anni

Il SonoSite 180 arrivò sul mercato nel 1998 e rappresentò un grande passo avanti per la tecnologia, nonché l'inizio di un approccio rivoluzionario all'assistenza sanitaria. Per la prima volta, i medici avevano a disposizione uno strumento ecografico per tutti i pazienti in qualsiasi luogo, momento e situazione. Ascolta il direttore sanitario di Fujifilm Sonosite mentre racconta come sono stati vissuti i primi giorni di utilizzo dell'ecografo per il punto di cura e di come il fatto di avere un macchinario di fianco al letto del paziente abbia cambiato l'intero andamento della terapia. 

 


Veri innovatori POCUS

Già nei primi anni 2000, il team di SonoSite era consapevole del fatto che un sistema ecografico portatile e affidabile avrebbe potuto salvare numerose vite in tutto il mondo. Il team SonoSite, pertanto, collaborando con i medici per comprendere ogni loro esigenza, sviluppò alcuni sistemi ecografici innovativi come MicroMaxx, NanoMaxx, M-Turbo e S-Series. Tali sistemi non soltanto vinsero dei premi di settore, ma rivoluzionarono il panorama dell'assistenza sanitaria aiutando medici e ospedali a migliorare l'esperienza del paziente, dando vita nel frattempo al mercato degli ecografi per il punto di cura.

Configurare l'hardware (vedere la sezione

).

Il nuovo mercato degli ecografi per il punto di cura

Fin dall'inizio, SonoSite ha creato una linea di prodotti all'avanguardia e programmi di formazione, oltre a promuovere la sensibilizzazione in merito ai numerosi vantaggi dell'ecografo. Questo ha portato SonoSite non solo a definire il mercato degli ecografi per il punto di cura, ma anche a diventare il brand di ecografi per il punto di cura più adottato e conosciuto. 


Il futuro dei sistemi ecografici di SonoSite

Nel 1936, FUJIFILM lanciò la sua attività nell'ambito sanitario con la pellicola per raggi X2. Allora l'obiettivo era lo stesso: migliorare i risultati nei trattamenti dei pazienti. Nel 2012, SonoSite divenne una sussidiaria interamente controllata da FUJIFILM, unendosi così a tutte quelle società visionarie del settore sanitario che compongono il portfolio della Fujifilm Healthcare e nel 2017, Fujifilm SonoSite ha festeggiato l'installazione del suo 100 000 sistema nel mondo , pur rimanendo concentrata sullo stesso obiettivo che ha spinto la società fin dall'inizio: aiutare i medici a far sì che tutti i pazienti, in qualsiasi luogo e momento possano usufruire di un ecografo.


SonoSite: da 20 anni leader del mercato dell'ecografia

Perché i medici preferiscono i sistemi ecografici di SonoSite  a quelli delle altre marche? Contattaci online e un esperto di sistemi ecografici ti contatterà per una dimostrazione reale o virtuale di qualsiasi nostro sistema ecografico.

Contatti

 

 

Configurare l'hardware (vedere la sezione

).

 

1. La DARPA (Defense Advanced Research Projects Agency) è l'agenzia del Dipartimento della Difesa degli Stati Uniti d'America responsabile dello sviluppo di tecnologie emergenti per l'uso nell'ambito militare.

2. I primi passi di FUJIFILM nello sviluppo di una pellicola per raggi X iniziò nel 1936 e i successivi progressi nell'ambito delle pellicole di imaging e archiviazione hanno gettato le basi per una lunga serie di tecnologie innovative.